Preparazione:
20 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
100 min.

Questa frittura di verdure è un classico di molti pranzi nella mia famiglia. Nella mia pastella non adopero uova, ma solo farina e birra fredda: le bollicine fanno la differenza e assicurano una frittura croccante e gustosa.

Ingredienti:

  • 30 fiori di zucca
  • 3 zucchine
  • olio di semi di girasole q.b. per friggere
  • sale q.b.

Preparazione:

1Spuntare le zucchine e lavarle. Affettarle nel senso della lunghezza tagliandole prima in 4 e poi in striscioline sottili e lunghe. Eliminare i pistilli e mettere a bagno i fiori di zucca in acqua fredda per 1 ora in modo che si mantengano ben freschi e croccanti. Scolarli e asciugarli bene.

2Preparare la pastella: in una ciotola raccogliere la farina e diluirla pian piano con la birra fredda, fino a creare una pastella densa e senza grumi. Salare.

3Riscaldare 4-5 dita di olio di semi di girasole in una pentola capiente. Immergere prima le zucchine poche alla volta nella pastella e dorarle nell’olio caldo, rigirandole delicatamente. Prelevarle con un mestolo forato e metterle a scolare. Procedere allo stesso modo con i fiori di zucca. Condire con il sale e coprire con un foglio di alluminio fino al momento di portare in tavola.

Porzioni:

8 persone