Preparazione:
25 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
45 min.

Il tronchetto al cioccolato è un classico delle feste natalizie, ricco e cremoso. Questa versione è senza glutine ed è farcito con una crema al burro che non richiede cottura. Più veloce di un tronchetto classico.

Ingredienti:

  • 6 uova medie
  • 150g di zucchero semolato
  • 50g di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia

Preparazione:

1Riscaldare il forno a 180°C. Foderare una teglia da forno o una leccarda con un foglio lungo di carta da forno, lasciandoo debordare.

2Dividere le uova e sbattere gli albumi con delle fruste elettriche insieme a circa 1/3 dello zucchero, finché saranno montati a neve. Lavare e asciugare le fruste e utilizzarle per montare i tuorli con lo zucchero rimanente, in una seconda ciotola. I tuorli dovranno essere molto gonfi e chiari. Aggiungere la vaniglia e il cacao amaro setacciato, delicatamente.

3Incorporare nei tuorli un paio di cucchiai di albumi montati, mescolare delicatamente, quindi aggiungere anche il resto. Questa operazione dovrà essere molto delicata, per evitare che l’impasto si sgonfi. Versare l’impasto nella teglia preparata.

4Cuocere nel forno preriscaldato per 20 minuti.

5Sfornare, intiepidire pochissimo, quindi rovesciare la torta su un canovaccio spolverato con poco zucchero a velo (questo eviterà che la torta si appiccichi). Pelare via la carta da forno e arrotolare la torta servendosi del canovaccio. Lasciarla raffreddare.

6Per la farcia e copertura: Sciogliere il cioccolato nel microonde per 30 secondi; mescolare e cuocerlo ad intervalli continui di altri 30 secondi finché si sarà completamente fuso. In alternativa, scioglierlo a bagnomaria. Lasciar raffreddare.

7Lavorare a crema il burro e lo zucchero, quindi aggiungere il cioccolato fuso.

8Srotolare la torta ormai fredda e farcirla con metà della crema al cioccolato. Arrotolarla nuovamente.

9Tagliare un pezzo del rotolo e attaccarlo su un lato, in modo da formare un ramo del tronco.

10Spalmare la superficie con la crema al cioccolato restante, ricoprendo i bordi e anche il ramo. Con una forchetta, creare delle strisce in modo da imitare la corteccia. Spolverare con dello zucchero a velo, se lo si desidera, per creare l’effetto neve.

Porzioni:

10 persone