Preparazione:
30 min.
Cottura:
45 min.
Pronta in:
105 min.

Niente olio né burro in questa torta di mele che è ammorbidita dallo yogurt ed emulsionata con il succo delle mele e limone. Saporita e senza grassi, meglio di così!

Ingredienti:

  • 4 mele medie (1,2kg circa)
  • il succo di 1 limone
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero o di brown sugar (vedere nota finale)
  • 70g di uvetta
  • 2 uova a temperatura ambiente

Preparazione:

1Sbucciare, detorsolare e tagliare a fettine sottilissime le mele. Raccoglierle in una ciotola con il succo di 1 limone, la cannella e 2 cucchiai di zucchero. Mescolare e lasciar riposare per 1/2 ora almeno.

2Ammollare l’uvetta in poca acqua calda per 10-20 minuti. Strizzarla e aggiungerla alle mele.

3Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare e infarinare uno stampo per torte da 23cm di diametro.

4Sbattere le uova con lo zucchero per 5-7 minuti o finché saranno gonfie e chiare. Aggiungere quindi l’estratto di vaniglia e lo yogurt bianco e mescolare bene. Per ultima, unire la farina setacciata con il lievito e mescolare velocemente con una paletta di silicone giusto il tempo di incorporare. Il composto sarà piuttosto spesso (ma non incorrere nell’errore di mescolare troppo perché il liquido che si aggiungerà successivamente renderà l’impasto più morbido).

5Aggiungere alla ciotola 2/3 delle mele insieme a tutto il succo rilasciato; quest’ultimo servirà ad emulsionare l’impasto. Mescolare, quindi trasferire tutto nella teglia imburrata, livellare con la paletta e distribuire sopra le mele restanti. Spolverare con un’altra manciata di zucchero se lo si gradisce.

6Infornare e cuocere la torta per 45 minuti o finché inserendo uno stecchino al centro, questo verrà fuori pulito e asciutto.

7Sfornare, lasciare intiepidire e servire. Conservare coperto con un foglio di pellicola da cucina e riscaldare per qualche minuto in forno prima di servire.

Porzioni:

8 persone