Preparazione:
30 min.
Pronta in:
150 min.

Una variante del tiramisù tradizione con fragole e lamponi; io lo servo in ciotoline monoporzione, per una presentazione festiva ed elegante.

Ingredienti:

  • 250g di lamponi
  • 300g di fragole
  • 4 uova
  • 130g di zucchero semolato
  • 250g di mascarpone
  • un po’ di succo di limone
  • 30 savoiardi

Preparazione:

1Lavare lamponi e fragole; tagliare le fragole in quarti e tenerle da parte. Separare le uova e sbattere con delle fruste i tuorli con lo zucchero semolato finché saranno gonfi. Aggiungere il mascarpone e sbattere ancora. In un’altra ciotola, con delle fruste perfettamente pulite e asciutte, montare gli albumi a neve ferma. Incorporarli nei tuorli delicatamente finché saranno ben amalgamati.

2Frullare o schiacciare con una forchetta 70 grami di fragole e 50g di lamponi in modo da fare un purè (coulis). Aggiungere un po’ di succo di limone; se fosse ancora troppo denso, aggiungere l’acqua.

3Tagliare i biscotti in modo che entrino nelle vostre ciotoline monoporzione (o in una pirofila capiente). Bagnare velocemente i savoiardi nel coulis di fragole e lamponi e disporli nelle verrine. Versare 1/3 della crema e quindi alcuni pezzettini di fragole e lamponi; aggiungere ancora biscotti e ancora crema e fragole, fino a creare 3 strati. Finire con la crema al mascarpone e dei pezzi di frutta.

4Raffreddare in frigo per almeno 2 ore prima di servire.

Porzioni:

6 persone