Preparazione:
20 min.
Pronta in:
260 min.

Basta un goccio di liquore per trasformare un classico tiramisù in un dolce con una marcia in più. Scegliete il liquore preferito, brandy, cognac o anche limoncello!

Ingredienti:

  • 500g di mascarpone
  • 6 uova freschissime e a temperatura ambiente
  • 30 savoiardi
  • 350ml di caffè freddo
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 50ml di cognac, brandy o il liquore preferito

Preparazione:

1Separare i tuorli dagli albumi e raccoglierli in due diverse ciotole capienti. Aggiungere lo zucchero ai tuorli e montarli con uno sbattitore elettrico. Aggiungere il mascarpone e metà del liquore e riprendere a montare con lo sbattitore finché saranno gonfi e ben amalgamati.

2Sciacquare ed asciugare bene le fruste dello sbattitore e montare a neve gli albumi. Aggiungerli alla crema al mascarpone delicatamente, con un movimento dal basso verso l’alto.

3Versare il caffè in un piatto fondo insieme al liquore restante e ad 1 cucchiaino di cacao. Inzuppare velocemente i savoiardi, uno alla volta e riporli in un piatto di vetro o ceramica dai bordi alti, uno affianco all’altro formando uno strato .

4Versare metà della crema al mascarpone sopra ai savoiardi e livellarla bene in modo da distribuirla equamente. Spolverizzare con metà del cacao. Inzuppare i restanti savoiardi, versare la crema e procedere allo stesso modo creando un secondo strato e finendo sempre con del cacao.

5Coprire con della pellicola da cucina e riporre in frigo il tiramisù per almeno 4 ore prima di servirlo.

Porzioni:

8 persone