Preparazione:
30 min.
Cottura:
140 min.
Pronta in:
170 min.

Questa tajine di agnello è insaporita dalla frutta secca e spezie mediorientali. Andrebbe preparata nella classica tajine marocchina, ma in alternativa, una casseruola a doppio fondo andrà bene.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1kg di carne di agnello mista e tagliata a pezzi
  • 3 cipolle tritate
  • 1 pizzico abbondante di zafferano
  • 1l di brodo di verdure
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • la buccia di 1 arancia tagliata a striscioline sottili
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cannella

Preparazione:

1Scaldate l’olio in padella e rosolate i pezzi di agnello. Prelevateli e teneteli al caldo, e nella stessa padella versate le cipolle. Rosolatele per 5-10 minuti, mescolando spesso.

2Aggiungete lo zafferano e mescolatelo bene con le cipolle. Quindi, riportate la carne nella padella, versate il brodo, il concentrato di pomodoro, la scorza d’arancia e le spezie, mescolate bene e portate a ebollizione a fuoco medio. Abbassate la fiamma, coprite e cuocete a fuoco lento per 2 ore.

3Dopo 2 ore di cottura, prendete un mestolo di brodo e scioglieteci il miele. Riportate nella padella e unite prugne, albicocche, datteri, coriandolo e ceci. Fate bollire per un quarto d’ora, mescolando di tanto in tanto.

4Prendete un altro piccolo mestolo di brodo e mescolateci dentro la harissa. Versate questo composto in una piccola ciotola e portate in tavola. Ognuno potrà aggiungere la quantità di harissa preferita. Regolate la tagine di sale e pepe e cospargete con le mandorle. Servite.

Porzioni:

8 persone