Preparazione:
10 min.
Cottura:
10 min.
Pronta in:
20 min.

Niente panna o burro, questi spaghettini hanno tutto il sapore del salmone affumicato esaltato da succo e scorzette di limone. Un primo veloce adatto anche alla stagione estiva.

Ingredienti:

  • 300g di salmone affumicato
  • 1 cucchiaio di aneto fresco tritato
  • 250g di spaghetti
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 15g di prezzemolo tritato
  • 1 peperoncino fresco affettato e senza semi

Preparazione:

1Affettare il salmone a striscioline e raccoglierlo in una ciotola insieme all’aneto fresco. Mescolare e lasciar insaporire per 20 minuti.

2Lessare la pasta in abbondante acqua salata.

3Grattugiare la buccia di tutto il limone e spremerne metà.

4Riscaldare l’olio in una padella e unire il salmone e i 3/4 della scorza di limone. Mescolare bene, quindi ritirare dal fuoco (il salmone dovrà appena scaldarsi non cuocersi).

5Scolare la pasta al dente e aggiungerla alla padella del salmone. Irrorare con poco olio, unire metà del prezzemolo, il succo di limone e il peperoncino. Mescolare bene.

6Servire con il prezzemolo rimasto e le scorzette di limone.

Porzioni:

2 persone