Preparazione:
10 min.
Cottura:
09 min.
Pronta in:
19 min.

Con un affilaverdure (anche detto spiralizer) potrete divertirvi a creare questi spaghetti senza glutine fatti con patate dolci e conditi con burro e salvia. Un primo o un contorno insolito, facile e veloce.

Ingredienti:

  • 1 patata dolce grande, pelata e tagliata a metà per lungo
  • 1 cucchiaio (15 ml) di olio d’oliva o q.b.
  • 55 g di burro
  • 9 foglie di salvia
  • sale q.b.

Preparazione:

1Con un affilaverdure tagliare le patate in delle strisce strette e lunghe che somigliano a degli spaghetti.

2Riscaldare l’olio in una padella larga su fuoco medio. Aggiungere le patate dolci e cuocere mescolando spesso finché cominceranno ad ammorbidirsi, per 6-7 minuti. Aggiungere altro olio se necessario. Trasferire in una ciotola.

3Nella stessa padella, sciogliere il burro finché diverrà schiumoso. Aggiungere la salvia e cuocere finché diverrà dorata e croccante e il burro comincerà a scurirsi, per 2-3 minuti. Eliminare le foglie di salvia e aggiungere le patate nella padella, mescolare per insaporirle.

4Salare e decorare con le foglie di salvia croccanti. Servire con una spolverata di formaggio se lo si desidera.

Porzioni:

4 persone