Preparazione:
10 min.
Cottura:
15 min.
Pronta in:
25 min.

La pasta alla gricia fu inventata dai pastori laziali prima dell’importazione del pomodoro in Europa. Questa pasta infatti è l’antenata dell’amatriciana.

Ingredienti:

  • 400g di spaghetti
  • 3g di sale
  • 150g di guanciale
  • abbondante pepe
  • 160g di pecorino romano grattugiato

Preparazione:

1Mettete a bollire l’acqua per la pasta e aggiungete 3g di sale.

2Trasferite il guanciale tagliato a cubetti in una padella senza grassi (olio o burro) e lasciatelo soffriggere fin quando non diventa croccante. Spegnete il fuoco e aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta.

3Calate la pasta e scolatela un minuto prima del termine del tempo di cottura.

4Mantecatela un minuto nella padella con la pancetta e aggiungete anche il pecorino.

5Impiattate spolverate con un altro cucchiaio di pecorino e abbondante pepe nero.

Porzioni:

4 persone