Preparazione:
20 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
70 min.

Le sfogliatelle alle quali mi riferisco non sono quelle napoletane ma dei dolcetti saporitissimi con una sfoglia delicata a base di olio, farina, e zucchero e impastata col vino bianco. Per la farcia ho scelto marmellata, cacao e frutta secca.

Ingredienti:

  • 250g di farina
  • 80ml di olio extra vergine di oliva + quello necessario a spennellare
  • 50g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • vino bianco a temperatura ambiente per impastare

Preparazione:

1Preparate una sfoglia sottile: distrubuite la farina a fontana, aggiungete, olio, zucchero e sale e impastate. Man mano che procedete, aggiungete del vino bianco, un cucchiaio alla volta, finché si sarà assorbito tutto.

2Il risultato sarà un panetto di pasta elastico. Copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo riposare per 1/2 ora circa.

3Nel frattempo, in una ciotola mescolate tutti gli ingredienti per la farcia.

4Trascorsa la mezz’ora ritirate il panetto di pasta e stendetelo in una sfoglia alta 1/2cm circa. Ritagliate delle strisce di pasta di circa 10cm di lunghezza e 5cm di larghezza. Spennellate ciascuna striscia con poco olio,

5Distribuite 1 cucchiaio scarso di farcia in ciascun quadrato di pasta, inumidite i bordi con poca acqua e chuiderlo a libro lasciando un bordo di qualche cm. Con una rotella smerlata tagliate i bordi così da renderli tutti regolari e creare delle specie di cannoli. Piegate i cannoli a cerchio e fate combaciare le estremità, sigillandole con 1 goccio d’acqua.

6Riscaldate il forno a 180°C e rivestite una placca con della carta forno. Spennellate le sfogliatelle con poco olio, qiundi trasferitele sulla placca, infornatele e cuocetele per 20 minuti circa.

Porzioni:

20 persone