Preparazione:
01 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
51 min.

Questi rotolini di sfoglia sono il primo piatto ideale per un pranzo della domenica o delle feste. Ripieni di ricotta e spinaci e conditi con del semplice sugo fresco, vi faranno fare un figurone!

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 300g di farina
  • 1,5 cucchiai di olio
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 200g di ricotta fresca
  • 300g di spinaci freschi
  • 1 noce di burro
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 1 cucchiaino di noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

1Preparare il sugo di pomodoro. Rosolare la cipolla nell’olio a fuoco medio-basso, evitando che si scurisca. Non appena diventa trasparente, dopo circa 3 minuti, unire la passata. Portare su fuoco medio, salare e cuocere con un coperchio per 15 minuti. Quindi, eliminare il coperchio, abbassare la fiamma e cuocere per altri 15 minuti. Unire il basilico, spegnere la fiamma e tenere in caldo.

2Versare la farina su una spianatoia, creare la classica fontana e fare un buco al centro. Romperci dentro le uova e aggiungere l’olio e il sale. Sbattere le uova con una forchetta e inglobarle alla farina, prendendola con la forchetta dai lati della fontana e portandola verso il centro. Quindi, ungersi le mani con poco olio e lavorare la pasta per una decina di minuti, fino a creare un panetto sodo ed elastico. Coprirlo con della pellicola per alimenti e riporlo in frigo per 30 minuti.

3Mentre la sfoglia riposa in frigo, lessare gli spinaci in una pentola con 2 cucchiai di acqua. Quando sono appassiti, scolarli e strizzarli bene e saltarli per qualche minuto in una padella con 1 noce di burro, l’aglio e del parmigiano.

4Lasciar raffreddare gli spinaci, eliminare l’aglio e unirli alla ricotta. Amalgamare bene e aggiustare di sale, pepe e noce moscata.

5Prelevare la pasta dal frigo e stenderla a mano in una sfoglia di 1/2cm di spessore. Lavorare un pezzo di pasta per volta avendo cura di coprire quello che non si sta utilizzando con della pellicola. Creare un grosso rettangolo (o due più piccoli).

6Farcire la sfoglia con il composto a base di ricotta e spinaci, distribuirlo bene su tutte la superficie, assicurandosi di lasciare liberi i 4 bordi. Arrotolare la sfoglia ripiena e sigillare i bordi alla pasta, in modo che non si apra.

7Bagnare con dell’acqua un foglio grande di carta da forno e avvolgerlo intorno al rotolo di sfoglia. Legarlo bene con dello spago da cucina così che il rotolo farcito sia ben sigillato e non rischi di aprirsi.

8Portare a bollore abbondante acqua e cuocere il rotolo per 12 minuti. Scolare, eliminare la carta da cucina e lasciar raffreddare. Quindi affettare il rotolo in tanti rotolini da 1cm di spessore.

9Condire i rotolini con il sugo di pomodoro e il parmgiano e passare in forno per 5 minuti per una gratinatura finale.

Porzioni:

6 persone