Preparazione:
45 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
65 min.

Questa è la ricetta base dei maki, ovveri dei rotolini di sushi serviti in tutti i ristoranti giapponesi. Possono essere riempiti di qualunque ingrediente a scelta, dal salmone affumicato al tonno, o alle verdure se si preferisce. Rigorosamente accompagnato da wasabi e salsa di soia.

Ingredienti:

  • 150g di riso per sushi a grani corti e tondi (o qualità Roma, Originario o Balilla)
  • 3 cucchiai di aceto di riso
  • 3 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1 1/2 cucchiaini di sale
  • 4 fogli di alghe essiccate nori

Preparazione:

1In un pentolino portare a bollore 325ml di acqua. Aggiungere il riso e mescolare. Ridurre la fiamma, coprire e lasciar cuocere a fuoco lento per 20 minuti. In una ciotolina combinare l’aceto di riso, lo zucchero e il sale. Condire il riso con il composto così ottenuto.

2Riscaldare il forno a 150°C. Adagiare i fogli di alga essiccata su una placca da forno e riscaldarli per 1-2 minuti.

3Posizionare un foglio di alga al centro del tappetino di bambù. Con le mani bagnate prendere del riso e stenderlo sul foglio di alga, premendo leggermente fino a creare uno strato sottile. Con 1/4 del condimento a disposizione (cetriolo, zenzero, avocado e tonno o salmone) ricoprire il riso, mantendo il condimento verso il centro. Sollevere un bordo del tappetino e delicatamente arrotolare il riso e tutti gli ingredienti, premendo leggermente. Arrotolare fino alla fine, in modo da formare un unico rotolo di riso ripieno. Ripetere l’operazione con gli altri 3 fogli di alga e con gli ingredienti a disposizione per il ripieno.

4Con un coltello affilato e inumidito, tagliare ciascun rotolo in 4-6 rotolini. Servire immediatamente accompagnati da salsa di soia e wasabi.

Porzioni:

8 persone