Preparazione:
60 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
200 min.

Questa insalata di polpo, patate e olive nere è un’esplosione di sapori genuini e freschi. Ottima da preparare per un buffet estivo, l’apprezzeranno soprattutto gli ospiti che amano il polpo ma non sanno mai come prepararlo alla perfezione.

Ingredienti:

  • 1 polipo intero da 1,5kg
  • 3 patate di media grandezza
  • 200g di olive nere di gaeta
  • 2 carote a pezzettini
  • 1 gambo di sedano a pezzettini
  • 1 cipolla rossa di Tropea a pezzettini

Preparazione:

1Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata, aggiungere un tappo di sughero e tenendolo per la testa (magari con un forchettone), calare il polpo 3 volte in acqua, in modo che i tentacoli si arriccino. Quindi immergerlo e lasciarlo cuocere per 20 minuti. Spegnere la pentola e lasciar raffreddare il polipo nell’acqua stessa. Ci vorranno altri 20 minuti circa. Una volta freddo, tagliarlo a pezzettini.

2Lessare le patate finché saranno ancora abbastanza sode da poter essere tagliate a cubetti, per circa 15 minuti.

3Raccogliere il polpo in una ciotola capiente, aggiungere la patata, il sedano, la carota, la cipolla e le olive di Gaeta. Condire con olio, aceto, sale, pepe, limone e il prezzemolo tritato.

4Mescolare bene e riporre in frigo per 2 ore prima di servire.

Porzioni:

8 persone