Preparazione:
30 min.
Cottura:
25 min.
Pronta in:
115 min.

Ecco la ricetta dei pasticciotti leccesi, deliziosi dolcetti di pasta frolla ripieni di crema pasticcera tipici della città leccese. Questa è la ricetta più semplice e tradizionale che conosca, e per questo genuina. Va detto che, se il sapore non sarà quello dei pasticciotti da bar, è perchè ogni pasticceria ha i suoi aromatizzanti con cui rendere il gusto più “rotondo”.

Ingredienti:

  • 1kg di farina
  • 400g di zucchero
  • 400g di burro
  • 4 uova
  • 5g d ammoniaca per dolci
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina

Preparazione:

1Preparare la pasta frolla: Su una spianatoia versare la farina a fontana mescolata con lo zucchero e l’ammoniaca per doli. Fare un buco al centro e unire il burro tagliato a cubetti, le uova e la vaniglia o vanillina. Lavorare energicamente tutti gli ingredenti fino a formare un panetto liscio. Avvolgerlo nella pellicola da cucina e riporlo in frigo per 1 ora almeno.

2Preparare la crema pasticcera: Riscaldare metà del latte finché sarà tiepido.

3Nel frattempo, in una ciotola sbattere i tuorli con lo zucchero fino a creare un composto gonfio. Aggiungere la buccia di limone, quindi la farina, poca alla volta e il latte tiepido, mescolando sempre.

4Trasferire il tutto in un pentolino su fiamma bassa e aggiungere il resto del latte a filo, continuando a mescolare. Cuocere la crema mescolando sempre, finché si rapprenderà in una crema liscia e senza grumi. Lasciarla intiepidire, coprendola con un coperchio, finché si prepara la frolla.

5Comporre e cuocere i pasticciotti: Riscaldare il forno a 170°C e imburrare 15 stampini da 6-7cm di diametro.

6Ritirare la pasta frolla dal frigo, dividerla in 4 parti e riporne 3 in frigo fino al momento di utilizzarle. Stendere il pezzo di frolla e ricavarne 5 dischi da 10 cm di diametro e 5mm di spessore e foderarci gli stampini imburrati. Procedere allo stesso modo con i successivi 2 pezzi di frolla. Con il terzo pezzo, invece, ricavare 15 dischi da 6-7 cm e tenerli da parte.

7Bucherellare il fondo di ciascuno stampino e farcirlo con la crema pasticcera fino a 3/4 della capacità. Coprire con un disco da 6-7cm e pizzicare bene i lati per farla aderire. Bucherellare la superficie con una forchetta in modo che il vapore possa fuoriuscire in fase si cottura.

8Spellennare la superficie dei pasticciotti con gli albumi sbattuti e infornarli per 20-25 minuti o finché saranno gonfi e dorati.

9Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

Porzioni:

15 persone