Preparazione:
15 min.
Cottura:
40 min.
Pronta in:
55 min.

Ecco la mia ricetta della pasta frolla fatta con farine senza glutine e anche senza zucchero. Si può usare per crostate di frutta o marmellata oppure per torte salate. Non viene stesa con un matterello ma con le dita, direttamente dentro la teglia.

Ingredienti:

  • 170g di farina di riso
  • 65g di fecola di patate
  • 50g di farina di grano saraceno
  • 35g di farina di tapioca
  • 150g burro a temperatura ambiente
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo

Preparazione:

1In una ciotola, raccogliere tutte le farine, setacciandole due volte.

2Con il burro morbido, imburrare la teglia e infarinarla con un po’ del mix d farine. Riporla in frigo.

3Incorporare il burro morbido alle farine e lavorarlo con i polpastrelli fino a raggiungere la consistenza di una miscela sabbiosa. Assicurarsi che ci sia qualche pezzo di burro ancora intero.

4Incorporare le uova al mix e, sempre con le mani, mescolare bene il tutto fino ad ottenere un panetto sodo. Avvolgerlo nella pellicola e riporre in frigo per circa un’ora.

5Riscaldare il forno a 180°C.

6Quando diventa compatto, ritirare l’impasto dal frigo e prelevarne e mettere da parte un terzo. Stendere il resto dentro la teglia, coprendola uniformemente. Riportare in frigo o freezer per altri 5-10 minuti finché tornerà nuovamente duro.

7Se si sta preparando una crostata, con l’impasto rimanente, formare uno strato da circa 1mm di spessore e tagliare (con un coltello o con delle forme per biscotti) pezzettini di impasto con cui coprire la marmellata o frutta prima di infornare la crostata.

8Cuocere la crostata vuota per 25 minuti o con la marmellata per 40 minuti circa.

9Lasciar raffreddare completamente prima di affettare e servire.

Porzioni:

6 persone