Preparazione:
15 min.
Pronta in:
15 min.

Ci sono decine di ricette per la pasta frolla e dopo averle provate (quasi) tutte, ho deciso di brevettarne una mia. Non troppo burro, non troppo zucchero e soprattutto zucchero a velo invece che zucchero semolato perché si amalgama meglio. Provare per credere!

Ingredienti:

  • 300g di farina
  • 90g di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • la scorza di 1/2 limone
  • 90g di burro a cubetti
  • 2 uova a temperatura ambiente

Preparazione:

1In una ciotola raccogliere farina, zucchero, sale, lievito e scorza di limone. Mescolare bene.

2Trasferire nella tazza di un mixer e aggiungere il burro a cubetti. Azionare il mixer a intermittenza per 30 secondi circa, in modo da amalgamare il burro e la farina e quest’ultima assorba il burro.

3Riportare il mix nella ciotola e aggiungere le uova precedentemente sbattute in una ciotolina. Amalgamare il tutto prima con una spatola e poi con le mani, giusto il tempo di creare un panetto compatto. Avvolgere nella pellicola di plastica e riporre in frigo fino al momento di preparare la crostata.

Porzioni:

1 persone