Preparazione:
70 min.
Cottura:
90 min.
Pronta in:
160 min.

Solitamente la parmigiana è un piatto da antipasto o di accompagnamento ma unita al pollo diventa un secondo piatto ricco e gustoso.

Ingredienti:

  • 4 melanzane
  • 2 cucchiai di sale
  • olio per friggere
  • 1 cipolla
  • 300g di pomodorini
  • 800g di petti di pollo
  • ½ bicchiere di brodo

Preparazione:

1Tagliare a fette le melanzane ed immergerle inabbondante acqua salata e lasciarvele per un’ora.

2Dopo averle scolate ed asciugate con carta da cucina, friggerle in abbondante olio. Metterle ad asciugare su carta assorbente.

3Fate imbiondire per pochi minuti la cipolla tagliata a fette sottili, aggiungere i pomodorini ed i petti di pollo, fate rosolare per qualche istante. Versare il vino e farlo evaporare, aggiungere il brodo e fare cuocere per circa 15 minuti.

4Preriscaldate il forno a 180°C. Irrorate d’olio extravergine d’oliva una pirofila e cospargetela con la mollica tostata.

5Tagliare la tuma a cubetti, metterla in una ciotolina e cospargerla di zafferano. Rigirare per distribuire uniformemente lo zafferano.

6Quando il pollo è cotto, mettere nella pirofila preparata uno strato di melanzane fritte e uno strato di petti di pollo. Distribuire un po’ di tuma con lo zafferano e del parmigiano. Ripetere a strati e finire con la mollica.

7Mettere in forno caldo per 15 minuti. Servire ben caldo, con del pane casereccio tostato.

8Variante: I petti di pollo possono essere anche tagliati a pezzetti

Porzioni:

6 persone