Preparazione:
30 min.
Cottura:
10 min.
Pronta in:
190 min.

Ecco una ricetta di Carnevale austriaca, in versione leggera perché questi krapfen sono cotti al forno. I bimbi li adorano sempre e li mangerebbero tutto l’anno.

Ingredienti:

  • 250g di acqua
  • 10g di lievito secco in bustina
  • 75g di zucchero
  • 200g di farina 00
  • 250g di farina di manitoba

Preparazione:

1Sciolgere il lievito nell’acqua con lo zucchero.

2Mescolare insieme le due farine.

3Aggiungere all’acqua metà della farina e impastare. Poi aggiungere il sale, la scorza di limone, l’uovo e il resto della farina.

4Lavorare bene con le mani per ottenere un impasto omogeneo.

5Aggiungere il burro a pezzettini, poco per volta, dando tempo all’impasto di amalgamare il burro. Per questo passaggo si può anche usare l’impastatrice.

6Formare una palla, coprire con la pellicola e far riposare per circa 20 minuti.

7Trascorso il tempo di riposo, lavorare velocemente l’impasto a mano. Formare nuovamente una palla, coprire con la pellicola e un canovaccio. Far riposare per circa 1 ora o 1 ora e un quarto.

8Stendere la pasta fino ad ottenere una sfoglia alta circa 1,5 cm. Ritagliare dei cerchi di circa 8cm di diametro. Far riposare per 30 minuti.

9Trasforso il tempo necessario al riposo, friggere le sfoglie in abbondate olio caldo, oppure infornarle in forno riscaldato a 220°C per 8-10 minuti.

10Cospargere con zucchero a velo. Oppure, se si preferisce, farcire con crema pasticcera.