Preparazione:
15 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
45 min.

L’insalata russa è un antipasto saporito, che piace sempre durante le feste. Le verdure utilizzate sono a piacere, a me piacciono pisellini, peperoni e patate, oltre al tonno. L’aglio è facoltativo ma per me ci sta bene.

Ingredienti:

  • 8 -10 patate medie
  • 1 manciata di piselli
  • 1 peperone rosso
  • 1 vasetto da 400g di maionese
  • 1 – 2 scatolette di tonno
  • 2 – 3 spicchi d’aglio tritati
  • 1/2 cucchiaini di sale

Preparazione:

1Tagliare le patate a cubetti abbastanza piccoli e lessarle per circa 20 minuti. Coprire la pentola con un coperchio in modo da accorciare il tempo di cottura.

2Tagliare a metà il peperone ed eliminare i semi. Bollirli per qualche minuto in modo da poter facilmente eliminare la pellicina. In alternativa, cuocerli direttamente sul fornello del gas finché saranno abbrustoliti, quindi chiuderli in un sacchetto per 10 minuti: la pellicina verrà via molto facilmente. Tagliare i peperoni cotti in striscioline. Lessare i pisellini per qualche minuto.

3Schiacciare le patate e mescolare con la maionese fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungere anche metà peperone e metà piselli e gran parte del tonno, tenendone da parte un po’ per la decorazione. Tritare l’aglio e aggiungerlo. (L’aglio è facoltativo; si può anche lessare con le patate e schiacciarlo insieme a queste). Formare una mousse compatta.

4Rovesciare la mousse su un piatto da portata e darle la forma di una cupoletta. Spalmare sopra ancora un velo di maionese e decorare con i piselli, il peperone e il tonno tenuti da parte. Riporre in frigo per qualche ora prima di servire.

Porzioni:

8 persone