Preparazione:
30 min.
Cottura:
40 min.
Pronta in:
90 min.

Questo dolce l’ho pensato per i veri golosi di castagne: un vero e proprio scrigno di frolla friabilissima che racchiude una crema di castagne e cioccolato … una torta? Una crostata? Non importa, di sicuro è buonissima!

Ingredienti:

  • 150g di burro
  • 200g di zucchero
  • 1 bustina di vaniglina
  • 1 fialetta di essenza al rum
  • 3 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 150g di farina 00
  • 120g di farina di riso

Preparazione:

1Preparate la frolla: amalgamate il burro morbido con 200g di zucchero, la vaniglina, l’essenza al rum e il sale. Ottenete una crema, mescolando con una spatola.

2Unite i 3 tuorli e mescolate il tutto finché non saranno completamente assorbiti dagli altri ingredienti. Quindi, unite le farine setacciate e amalgamate: dovrete ottenere un impasto morbido che metterete in un sac à poche.

3Preparate una tortiera da 16/18cm di diametro; rivestitela con carta da forno bagnata e strizzata o semplicemente imburratela e spolverizzatela con farina di riso.

4Tagliate a 1 centimetro la punta del sac à poche e ricoprite il fondo della tortiera con l’impasto morbido, distribuendolo in cerchi concentrici cercando di fare il primo giro, quello più esterno, un po’ più alto. Successivamente potete alzarlo sul bordo della teglia schiacciandolo un po’ con un cucchiaio bagnato. Alla fine dell’operazione dovrà rimanere almeno 1/3 dell’impasto nel sac à poche e vi servirà per la copertura.

5Mettete in frigo la tortiera e preparate il ripieno: unite e amalgamate in una terrina la ricotta e lo zucchero. Aggiungete l’uovo sempre mescolando, quindi unite la crema di castagne e per ultimo il cioccolato tagliato a scaglie non troppo piccole. Mescolate con mezzo cucchiaio di farina, per evitare che scenda tutto sul fondo della torta durante la cottura.

6Riprendete la tortiera dal frigo e riempitela con la crema ottenuta. Livellatela con un cucchiaio bagnato o semplicemente battendo il fondo della tortiera sul tavolo.

7Tagliate i marron glacé in quattro pezzi ciascuno e distribuiteli a raggiera sul ripieno. Riprendete il sac à poche con la rimanente frolla: distribuitela in porzioni grandi quanto una piccola noce sul ripieno a coprire i pezzetti di marron glacé. Lasciate riposare in frigo per 20 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 180°C ventilato.

8Trascorso il tempo necessario, infornate e fate cuocere per 35-40 minuti. La frolla di copertura si sciogllierà e coprirà l’intera superficie della torta, creando un disegno a ragnatela. Sfornate e spolverizzate con poco zucchero a velo vanigliato. Servite tiepida o fredda.

Porzioni:

1 persone