Preparazione:
05 min.
Cottura:
10 min.
Pronta in:
15 min.

Quando trovo al mercato le barbabietole rosse intere mi piange il cuore all’idea di buttare via quelle bellissime e brillanti foglie a cui sono accompagnate. Ho dunque scoperto questa ricetta, semplicissima ma gustosa, che vi permetterà di portare in tavola un contorno molto molto colorato. Il sapore è leggermente amarognolo e a mio parere molto interessante.

Ingredienti:

  • 10 foglie di barbabietole rosse
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

1Lavare bene le foglie di barbabietole e accertarsi che non ci sia nessun residuo terroso. Tagliare via la parte del gambo che sarebbe troppo dura da mangiare così saltata (ma potete lessarla in un’altra ricetta).

2In una padella larga che abbia anche un coperchio, riscaldare l’olio e rosolare velocemente l’aglio. Unire le foglie di barbabietole, mescolare con un cucchiaio di legno in modo che si insaporiscano con l’olio in maniera uniforme, quindi coprire.

3Lasciar cuocere per una decina di minuti o finché le foglie si appassiscano appena (devono rimanere ancora croccanti). Salare, pepare e servire.

Porzioni:

3 persone