Preparazione:
20 min.
Cottura:
20 min.
Pronta in:
40 min.

Ho assaggiato questa crostata in occasione delle ultime feste di Natale e mi ha stupito per la morbidezza della frolla, così delicata da sembrare quasi una torta. La cara Elisa che mi ha dato questa ricetta è una cuoca bravissima e senza fronzoli; consiglio vivamente le sue ricette, io le custodisco gelosamente.

Ingredienti:

  • 300g di farina
  • 140g di zucchero
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci (4g)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

1In una ciotola raccogliere farina, zucchero, uova, lievito, sale, limone. Irrorare con l’olio aggiungendone il necessario a creare un panetto di pasta morbido. Infine, aggiungere anche qualche cucchiaio di latte. La frolla dovrà essere compatta ma piuttosto morbida, non importa se appiccicosa.

2Accendere il forno a 180°C. Foderare uno stampo per dolci da 23cm con della carta da forno.

3Prelevare 2/3 dell’impasto e stenderlo sul fondo della teglia, non troppo sottile. Spalmare sopra la marmellata di arance, uno strato abbondante. Con metà della frolla rimanente, formare un bordino tutto intorno alla torta. Con il resto della frolla, ritagliare delle formine a stella e adagiarle, formine comprese (in questo modo terranno la forma), sullo strato di marmellata.

4Infornare e cuocere la crostata per 20 minuti o finché risulterà dorata ma non bruciata. Sfornare, eliminare le formine e lasciar raffreddare su una gratella. Spolverare con dello zucchero a velo e servire.

Porzioni:

8 persone