Preparazione:
20 min.
Cottura:
80 min.
Pronta in:
100 min.

Una crema di funghi e topinambur che può essere facilmente preparata in versione vegana. Le verdure sono cotte prima in forno, in modo che si arrostiscono e si insaporiscono di più.

Ingredienti:

  • 1kg di topinambur pelati e affettati
  • 1 patata grande a cubetti
  • 6 spicchi d’aglio tritati
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe macinato fresco
  • 250g di funghi affettati
  • 2 cucchiai di margarina o burro

Preparazione:

1Riscaldare il forno a 220°C.

2In un’insalatiera raccogliere topinambur e patate condirli con l’aglio, 1 cucchiaio di olio, sale e pepe. Trasferire in una teglia. Nella stessa ciotola, condire i funghi con l’olio restante e trasferirli in un’altra teglia.

3Infornare le 2 teglie e cuocere le patate per 45 minuti e i funghi per 25 circa. Sfornare e tenere da parte.

4Rosolare la cipolla nel burro o margarina finché sarà morbida. Aggiungere alla casseruola patate, topinambur e funghi insieme a 1 cucchiaino di sale e all’acqua. Portare a leggero bollore e cuocere per 4 – 5 minuti; aggiungere il brodo e la salvia, coprire e cuocere per 20 minuti.

5Lasciar raffreddare leggermente prima di frullare la zuppa con un frullatore ad immersione. Aggiungere il latte, mescolare e servire.

Porzioni:

6 persone