Preparazione:
20 min.
Cottura:
60 min.
Pronta in:
80 min.

Fasole bătută è un piatto rumeno a base di fagioli passati con aromi vari. Ho letto alcune ricette e poi, come al solito, ho prodotto una versione personalizzata in base ai miei gusti e agli ingredienti che ho a disposizione. Come fagioli io uso un misto di vari tipi, tutti di produzione locale (vedi foto). Voi potete usare dei cannellini. Servitela come aperitivo accompagnata da crostini o pane tostato.

Ingredienti:

  • 100g di fagioli cannellini secchi
  • 1/2 cipolla piccola
  • 1 piccolo spicchio d’aglio tagliato a fettine
  • 1 fogliolina d’alloro
  • 2-3 steli di prezzemolo

Preparazione:

1Cuocere i fagioli Dopo aver tenuto in ammollo 100g di fagioli per diverse ore o, meglio, tutta la notte, in abbastanza acqua da coprirli per 2,5cm (io ne uso 475 ml), versare il tutto in una pentola e aggiungere gli odori: 1/2 cipolla piccola (o 1/4 di cipolla media) 1 fogliolina d’alloro 1 piccolo spicchio d’aglio tagliato a fettine un paio di steli di prezzemolo

2Portare a bollore vivace e mantenerlo per 5 minuti, poi abbassare il calore e far cuocere, coperti, fino a quando i fagioli non sono teneri. Il tempo necessario dipende dal tipo di fagioli e dalla loro freschezza. Far freddare i fagioli nel liquido di cottura, poi rimuovere gli odori e scartarli. Lasciare i fagioli nel liquido di cottura fino a quando non si utilizzano.

3Scolare i fagioli, ma lasciarli un po’ umidi. Questo è uno dei vantaggi di cuocere i fagioli da soli (piuttosto che comprarli in scatola): il liquido di cottura è aromatico e quindi utilizzabile nella preparazione del piatto per il quale aveto cotto i fagioli.

4Preparare la crema di fagioli Versare i fagioli nel robot con la lama, aggiungere il succo di limone Meyer, aneto e aglio e far andare il robot. Quando i fagioli sono parzialmente passati, far scendere lentamente il cucchiaio d’olio dall’apertura sul coperchio del robot, mentre il robot continua ad andare. Raschiare la parete del robot per assicurarvi che gli ingredienti vengano passati bene.

5Continuare fino a quando i fagioli si sono ridotti ad una crema. Aggiungere un po’ d’olio e/o di liquido di cottura dei fagioli per ottenere la consistenza desiderata. Assaggiare e, se necessario, aggiungere un po’ di succo di limone Meyer. Condire con sale e pepe a seconda del gusto. Riporre in frigorifero.

6In una padellina, scaldare mezzo cucchiaio di olio exta vergine di oliva e aggiungere lo scalogno. Cuocere a fuoco dolce fino a quando la cipolla si sarà caramellizzata (pazienza, ci vuole un po’). Salare leggermente e mescolare.

7Tirare fuori dal frigorifero il fasole bătută in modo che non sia freddo al momento di servirlo. Prima di portarlo a tavola, distribuire un po’ dello scalogno sulla superficie, a piacere.

Porzioni:

4 persone