Preparazione:
20 min.
Cottura:
40 min.
Pronta in:
60 min.

Questa è la ricetta classica della cartellate pugliesi, saporitissime striscette di pasta fritta realizzate con olio e vino bianco che si mangiano in occasione delle feste natalizie. Potete anche cuocerle in forno ma accertatevi che l’impasto sia davvero morbido o saranno dure.

Ingredienti:

  • 1kg di farina
  • 250g di vino bianco tiepido
  • 100g di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale
  • 1l di olio di girasole per friggere
  • zucchero a velo per spolverare

Preparazione:

1Raccogliere in una ciotola la farina e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Lavorare a lungo fino a formare un impasto morbido. Se dovesse risultare duro, inumidirsi le mani con acqua e vino e riprendere a lavorare.

2Stendere il panetto in una sfoglia da 5mm di spessore e con una rotella dentata ritagliare tante striscioline o rombi.

3Riscaldare l’olio in una padella profonda e cuocere le cartellate poche alla volta. Scolarle con un mestolo forato e adagiarle in un piatto con della carta assorbente. Una volta fredde, spolverarle con lo zucchero a velo e servire.

Porzioni:

1 persone