Preparazione:
45 min.
Cottura:
15 min.
Pronta in:
60 min.

Si tratta di un gustosissimo secondo di pesce che, accompagnato da un’insalata di agrumi, rappresenta un tipico piatto mediterraneo.

Ingredienti:

  • 4 calamari
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 fette di formaggio tipo provolone
  • 100g pangrattato

Preparazione:

1Lavare bene i calamari privandoli della piccola vescica, avendo cura di non romperla. Asciugare con carta assorbente da cucina.

2Tenere da parte quattro ciuffetti di prezzemolo per la decorazione, mondare e lavare il rimanente.

3Lavare il limone e tagliarlo a metà; spremere una metà e tagliare a fettine l’altra metà.

4Tagliare finemente i tentacoli dei calamari insieme al prezzemolo e all’aglio scamiciato. Trasferire il trito in una ciotola.

5Sbriciolare il formaggio e aggiungerlo al trito di tentacoli.

6Tostare il pangrattato con un goccio d’olio in padella ed unirlo al composto

7Rimescolare il trito, aggiungervi dell’olio extravergine, un pizzico di sale ed un’abbondandte macinata di pepe.

8Farcire ogni calamaro con il composto ottenuto, quindi chiuderlo con dello spago da cucina o degli stecchini.

9Spennellare i calamari con un poco d’olio extravergine, precedentemente insaporito con sale, pepe e limone

10Disporre i calamari sulla griglia ben calda per circa 15 minuti, rigirandoli di frequente con l’aiuto di una spatola e spennellandoli di tanto in tanto.

11A cottura ultimata distribuire i calamari nei piatti individuali, guarniti con i ciuffetti di prezzemolo il trito di pinoli e pistacchio e gli spicchi di limone

12Servire i calamari ben caldi.

13Si consiglia di accompagnare il pasto con un’insalata di agrumi (arance o cedro).